lunedì 23 luglio 2012



…’’Giu’ stasera cucino io….’’

Sapete per me cosa voleva dire questa frase?
Presto detto:’’ Giu’ rimani pure nella tua stanzetta, nn preoccuparti di nulla perche ci sono  qua io, che per stasera ti lascio libera di cucire senza pensiero alcuno…

A questo punto, saltellando nel corridoio, proprio come facevo da piccola quando ero fin troppo felice, lo raggiungo in cucina e in segno di affetto lo bacio sulla fronte e gli dico: ‘’cosa cucini?’’
E lui, inorgoglito fino al midollo dell’ossicino piu piccolo, continua:’’  pasta alla carbonara’’…
Io: ‘’uuuuuuhmmmmmmmmmmmmm slurp’’

Dopo nemmeno mezz’ora, il richiamo di Saint Paul, rintrona in tutta la casa, (da quei decibel ho quantificato la fame che aveva)…
Ovviamente, nn ho esitato a raggiungerlo, mi appropinquo al tavolo e cosa si trovano d’avanti i miei occhi???!!!…Un ‘’ragionevole’’ piatto  di spaghetti fumante e moooooooolto invitante ma con una strana coltre nera… ! 

Assaggio!…Il primo boccone…il secondo…,un piatto davvero delizioso…ma dopo solo il terzo, intuisco a spese del mio esofago, cosa fosse la coltre nera sugli spaghetti!!! Saranno stati 350 gr. o giu di li di pepe nero sparso!!! A me, che non amo il piccante!!! Immaginate, per ingurgitare in silenzio la pasta, alternavo, un forchettata di spaghetti  ad un sorso di birra.

Conclusione? Ero piena come un otre  la mia temperatura interna si sara’ alzata da 37 gradi a 370 ,piu quella esterna di altri 350 gradi….Grondavo di sudore anche dalla lingua!!!


Ma ho dovuto perdonarlo perche qualche giorno prima, appena  gli ho detto cosa mi piaceva da mettere in cucina al posto della comune lavagna  porta memo, lui, prontamente, mi ha accontentato e a tal proposito richiamerei l’attenzione della mia creative friend Paola Piazza per mostrare la creazione di Saint Paul, in riferimento alla sua da cui ha preso spunto…











Che ve ne pare??? Secondo voi? Amiche followers, siate oneste, siete in tante perche seguite i miei lavori o i suoi???;))))))))

Bacinibacettibaciotti
Giulia









18 commenti:

  1. Ciao Giulia simpaticissimo questo post! e...bravo il tuo Lui!!!!!

    RispondiElimina
  2. Giulia io lo amo il tuo Saint Paul ! Siete una coppia da sballo! E poi sa pure cucinare! Ti strapazzo di baci. Eli

    RispondiElimina
  3. ...Beh! Direi perfetto .....
    Molto bravo il tuo Paolo ....fagli i complimenti da parte mia .....
    per un cuore così si può perdonare quasi tutto ....una carbonara piccantissima ...sicuramente!!!!!
    Bacioni e a presto......
    Paola

    RispondiElimina
  4. hahaha mi hai fatto venire in mente la prima volta che Ciccio, tantissimi anni fa, ha provato a fare la pasta aglio, olio e peperoncino....
    Hai presente quegli oli già pronti... che ne devi usare tipo un cucchiaino scarso per insaporire l'oliio normale??? Ecco lui ha pensato che quello fosse proprio il condimento!!!! Risultato... a me il piccante piace ma avevo i lacrimoni... e l'abbiamo dovuta buttare!!! Hahahaha povero ciccio!!!!
    Saint Paul è troppo bravo!!!! Le sue creazioni mi fanno impazzire!!!! (Ma anche le tue mi piacciono dai... ;-P )

    http://ciccisnestandgarden.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. sei troppo forte Giulia,una coppia perfetta tu e Saint Paul!
    giovanna

    RispondiElimina
  6. ciao Giulia, mi sa che rimarrai col dubbio ....
    Siete talmente bravi entrambi..
    baci
    Patri

    RispondiElimina
  7. E' una bella lotta tra le vostre creazioni ^__^.... bravissimi, davvero una super coppia di artisti.

    RispondiElimina
  8. Mi piace proprio leggere i tuoi post.....cosi' genuini, allegri e troppo divertenti!!!!Siete proprio una splendida coppia e ........troppo creativa!!!!!!!!!!Bacioni Micol

    RispondiElimina
  9. Sei sempre simpaticissima...tu e il tuo saint Paul...ne combinate di tutti i colori!!! ah ah
    un saluto Elisa
    n.b. però fà certe creazioni da paura!!!

    RispondiElimina
  10. sei sempre supersimpatica e il tuo amore è sempre più bravo......siete una coppia formidabile un bacione Lory

    RispondiElimina
  11. Ti rispondo come fa sempre la mia bimba difronte a questi quesiti:
    "mi piacciono di piu' i tuoi ma anche i suoi..." e così molto diplomaticamente si toglie l'impiccio... comunque IO, non me ne voglia Saint Paul, tifo per le donne!!! Sarà che mi sento coinvolta.... Bacissimi!!!!
    Livia, Mauri, Ludo

    RispondiElimina
  12. Dico che è molto difficile dire perchè mi piace il tuo blog... Siete uno il braccio e l'altra la mente, o vivìceversa, questo non importa. E' che siete fantastici... ^__^ Io non amo il piccante, ma trovare un uomo che cucina, con cotanto amore, me lo farei piacere, eccome!!! ^__^ Sonia

    RispondiElimina
  13. Ti seguiamo perché i vostri lavori sono carinissimi e i tuoi post sono troppo divertenti!
    Un bacio.
    Silvia

    RispondiElimina
  14. Ciao Giulia è un pò che non ci "sentiamo" ma nel frattempo hai creato tante belle cose! Le barchette mi fanno "impazzire"!!Sei sempre bravissima! Bacioni Monica.

    RispondiElimina
  15. Siete entrambi degli artisti! Complimenti per il cuore, è così bello che puoi anche perdonargli una carbonara non proprio perfetta! Ciao
    Monica

    RispondiElimina
  16. Hey Giulia,mi ha fatto ridere questo racconto!!
    Per me Dio li fa e poi li accoppia,anche se......ci penso,non so se ha funzionato con me e mio marito!!Hi hi hi hi
    Il tuo Saint Paul è forte nelle creazioni come te e anche nella cucina e poi io adoro il piccante!!;DDDD
    Un bacione ragazzi siete troppo simpatici!!
    Sabry!!

    RispondiElimina
  17. Ciao Giulia! Grazie di essere passata da me e dei complimenti che ricambio per il tuo blog così frizzante!!!!! Mi unisco anche io alle tue followers! A presto e buona settimana!
    Nadia

    RispondiElimina
  18. Cara Giulia.... i tuoi lavori sono bellissimi ma anche il tuo Saint Paul non scherza! ^^
    Eh si..... siete proprio una bellissima coppia creativa e tu simpatica all'ennesima potenza ^^
    Un abbraccio
    Dona

    RispondiElimina

Ogni vostro commento è un bacio al cuore